Riequilibrio energetico

Riequilibrio energetico
(metodo SPA - stimolazione dei punti di agopuntura)

L’agopuntura, inserita da millenni nel costume cinese è praticata oggi giorno da più di un milione di adepti in estremo oriente.
Essa ottiene risultati terapeutici che nulla hanno da invidiare alle moderne tecniche mediche, e riscuotono in certi casi, risultati ancora più spettacolari. Purtroppo in occidente per ora, dobbiamo necessariamente constatare che l’ignoranza per questa arte, limita la sua conoscenza a pochi studiosi e intellettuali, ed ancor meno a medici allopatici.
Sappiamo benissimo che la maggior parte degli accadimenti passa attraverso le maglie ristrette della scienza, e ciò perché la scienza positiva, puramente razionale, deriva da una certa strumentalizzazione dell’intelletto.
Al contrario dell’occidente, i cinesi hanno sempre ragionato per via di sintesi.
I primi tendenzialmente si adoperano ad annullare il sintomo della patologia, i secondi ricercano la causa per eliminarla.
Sia ben chiaro che l’agopuntura non è la panacea per tutti i mali, e non funziona se non ci si crede ed il contrario se ci si crede, come molti pensano, obiettivamente è un’arte basata su principi universali patrimonio della Natura, che è maestra e insegna di continuo all’umanità concetti e comportamenti corretti per attuare agevolmente quel percorso di trasformazione che è la vita.
L’ S.P.A. rappresenta l’applicazione dei principi dell’agopuntura, modificandone soltanto la tecnica, non più invasiva, ma applicata superficialmente utilizzando meridiani, percorsi e punti posti sulla superficie della pelle, che non necessita di essere valicata, possedendo tutti i requisiti per una comunicazione perfetta a livello nervoso e cellulare.
I risultati sono altrettanto sbalorditivi e senza effetti collaterali di sorta.
Tutti possono usufruire di questa metodica senza rischio alcuno.